sabato 13 ottobre 2012

THROUGH THE KEYHOLE #5: Shadowhunters, Città di ossa di Cassandra Clare

• • 
Through the keyhole è una rubrica di consigli letterari. Molto spesso, in libreria o su internet, avvisto titoli interessanti su cui però non mi soffermo molto per mancanza di tempo o dimenticanza. E' un modo per conoscere le vostre opinioni in anticipo e per sapere quindi se il libro in questione vale la pena di essere letto o meno.
• • 


Shadowhunters, Città di ossa
City of bones di Cassandra Clare

Editore: Mondadori Chrysalide ( 6 Novembre 2007)
Pagine: 524
Prezzo€ 17,00
La sera in cui la quindicenne Clary e il suo migliore amico Simon decidono di andare al Pandemonium, il locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Clary, senza saperlo, ha visto per la prima volta gli Shadowhunters, guerrieri, invisibili ai più, che combattono per liberare la Terra dai demoni. In meno di ventiquattro ore da quell'incontro la sua vita cambia radicalmente. Sua madre scompare nel nulla, lei viene attaccata da un demone e il suo destino sembra fatalmente intrecciato a quello dei giovani guerrieri. Per Clary inizia un'affannosa ricerca, un'avventura dalle tinte dark che la costringerà a mettere in discussione la sua grande amicizia con Simon, ma che le farà conoscere l'amore.
• • 

Mi vergogno un pò a chiedere consiglio su una saga del genere perchè so che molti di voi la seguono e la amano alla follia. Mi sento abbastanza in imbarazzo, ma fino ad ora mi sono sempre fidata dei vostri consigli e dei vostri pareri (infatti i libri presentati in questa rubrica alla fine li ho sempre acquistati (;) quindi anche questa volta chiedo il vostro aiuto!

La mia perplessità non riguarda tanto la trama, che così di primo acchito trovo interessante e coinvolgente (i consigli riguardanti la trama sono sempre ben accetti però!), ma... le edizioni! Ebbene si... non riesco a capire la "storia editoriale" di questa serie. Forse sono io che mi sto facendo viaggi mentali assurdi ed è più semplice di quanto credo, ma vi prego di aiutarmi a chiarirmi le idee e di non prendermi in giro (perchè lo sto già facendo da sola)!
Allora... i miei dubbi nascono nel momento in cui ho trovato un'edizione italiana con la copertina uguale a quella originale e un'edizione italiana con la copertina totalmente nera. Ora... credo che la traduzione con la copertina italiana uguale a quella originale si fermi ai primi... 2 o 3 libri della saga (?) mentre quella con la copertina nera prosegue, tant'è che sta per uscirne un nuovo capitolo... giusto? Quindi l'edizione con la copertina nera sarebbe una riedizione (?).
Vabbè, poi c'è la versione economica e il prequel... fin qui almeno ci sono arrivata!
Aiutatemi vi prego! >/////<

9 commenti:

  1. i primi due libri nell'edizione cartonata sono stati stampati con l'immagine uguale a quella americana e sono Città di Ossa e Città di vetro (stiamo parlando della Prima serie), l'ultimo Città di vetro è stato stampato con la copertina nera e il viso in primo piano, quindi le edizione economiche dei primi due sono state riprese per coerenza!!! di conseguenza adesso tutte le nuove uscite e si vede le ristampe riprendono queste copertine nere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok perfetto, ora ho capito. ^^
      Ero entrata in una confusione assurda. xD

      Elimina
  2. Figurati che io neanche sapevo che c'erano edizioni con la copertina originalexD avendo i primi 3 in paperback non ho mai pensato che ce ne fossero in giro di diversixD
    Io li ho letti tutti quelli usciti [anche il quinto che esce a breve in Italia] però non ne sono una fan sfegatata. Più che altro è che non sopporto i due protagonisti -Jace e Clary-, il loro rapporto e tutto ciò che li riguarda. Lui poi ha cmq abbastanza clichè per un personaggio letterario -"sono figo, faccio il figo, ogni cosa che dico è figa"- e sinceramente mi ha stancato. E anche la storia secondo me ha qualche punto debole. Che poi non so se sono io o cosa però ogni libro -e ormai siamo a 5- ha sempre la stessa identica struttura. Comincia, c'è qualche problema, si cerca di risolvere il problema, battaglia finale di 1o facciate, fine.
    Cmq rimane un buon libro, che si fa leggere -non è poi così cattivo come l'ho fatto passarexD ma ogni tanto è bello sentire anche un parere negativo no? Non faccio che leggere adorazioni per questa sagaxD. La nota dolente è che ora per avere il capitolo conclusivo bisogna aspettare il 2o14. No dico, questa è pura tortura.

    ps. Scusa per il mio dono della sintesi che è andato a sparire anni fa e non è mai più tornatoxD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie En per il tuo parere! ^^
      Non preoccuparti dilungati pure quanto vuoi, è sempre bello leggere pareri positivi o negativi ben motivati. (:

      Elimina
  3. Io li ho in formato ebook... ma proprio non mi ispirano a prenderli in mano ;p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok aggiungo che sul mio blog c'è un premio per te ^_^ un abbraccio ciao ciao :)

      http://happyredbook.blogspot.it/2012/10/premio-semplicity.html

      Elimina
    2. Oook, così mi spaventi. ^^" Comunque credo che almeno il primo lo proverò.
      Grazie mille, passo immediatamente. *-*

      Elimina
  4. Anche io li ho in formato ebook, non sapevo dei libri con la cover originale!!
    comunque anche io all'inizio non riuscivo a prenderli in mano, invece poi ho iniziato il primo e non sono riuscita a staccarmi!!
    io te li consiglio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece tempo fa vidi i libri di questa serie con la cover originale, ma non pensavo si trattasse proprio di questa serie con delle nuove copertine.
      Certo, ormai ho deciso che il primo lo provo di sicuro! Grazie per il consiglio. (:

      Elimina

thank u.
i love reading your rolling thoughts.♡