martedì 23 ottobre 2012

RECENSIONE: Vanish, La traditrice di Sophie Jordan

Vi propongo la recensione del secondo libro di una serie che molti di voi hanno amato e che potete trovare proprio da oggi in libreria. ^^
Sono emozionata perchè ho potuto leggerlo prima della data ufficiale di uscita, quindi è una quasi recensione in anteprima *-* chissà quando riuscirò a farne una sul serio in anteprima-anteprima!


TitoloVanish, La traditrice
Titolo originale: Vanish
Autore: Sophie Jordan
Data di uscita: 23 Ottobre 2012
Editore: Piemme Freeway
Pagine: 264
Prezzo: € 16,50

Jacinda ha tradito il suo clan draki per amore di un cacciatore. Ha rivelato la sua natura trasformandosi in drago proprio davanti agli avversari di sempre, uomini capaci di ogni malvagità. Era l'unica cosa da fare per salvare la vita a Will, il suo amore, il suo nemico. Senza l'intervento di Cassian, il principe ereditario, Jacinda sarebbe finita peggio che morta, e di fronte a un gesto simile, nessuna ragazza può restare indifferente. Il compromesso è stato abbandonare Will e tornare a vivere nel clan, ma non più come futura regina. Nessuno parla a una traditrice, nessuno vuole avere a che fare con lei, nessuno la capisce. Nemmeno la sorella gemella, perdutamente innamorata di Cassian. Tutto si complica quando Will supera le barriere protettive del clan per ritrovare Jacinda e, senza saperlo, si porta dietro la sua famiglia. Tutti cacciatori, dal primo all'ultimo.


My rolling thought
A questo punto, è una certezza, forse l'unica: il mio draki non svanirà mai. Sono sopravvissuta al tentativo di mia madre di uccidere il draki che è in me. Sono sopravvissuta al deserto, ai cacciatori che mi circondavano con i loro sguardi affamati, in preda a una paura così grande da sentirne il sapore in bocca. Dopo tutto questo, so che il mio draki non se ne andrà. Non devo più preoccuparmi di smarrire quella parte di me. Dovrei esserne felice, sollevata. Invece no. Mi bruciano gli occhi, sbatto forte le palpebre. Inspiro a fondo e mi muovo. Gonfio il petto, assaporo il profumo della terra dolce, arabile. Qui ritrovo energia. Anche se la mia anima vorrebbe di più: vorrebbe Will.
Cassian ha riportato Jacinda, Tamra e la loro madre a casa, al sicuro, tra le nebbie di Nidia che circondano e nascondo il clan dagli umani e dai cacciatori. Ma qualcosa forse è cambiato per sempre: durante il tragitto di ritorno a casa un imprevisto che cambierà Tamra per sempre e farà vacillare le certezze di Jacinda si verifica inaspettatamente, tanto da capovolgere la situazione anche all'interno del clan stesso. Jacinda ora non è più la sputafuoco desiderata e ammirata da tutti, è solo un oggetto per assicurare una forte e solida successione al clan. E' destinata ad unirsi con Cassian, ma i suoi pensieri sono sempre rivolti a Will, il cacciatore che ama e che forse si è dimenticato di lei. Forse. Perchè nel sangue di Will scorre una forza molto più forte di quella di qualunque essere umano.

Vanish, La traditrice è un gran bel casino. Casino nel senso buono però, non allarmatevi!

Le prime 100 pagine fanno temere che il libro si muova sulla stessa linea di staticità, ma non è così! Dopo essere ritornati nel clan, Jacinda si trova a vivere in una situazione completamente diversa da quella che ha vissuto lì fino a qualche momento prima di fuggire con la sua famiglia, e la parte iniziale di Vanish è un lungo resoconto interiore su cosa sia meglio per lei, per sua sorella e sua mamma. Combattuta tra la forte passione che prova nei confronti di Will e l'obbedienza al clan, Jacinda subisce come una "battuta d'arresto". Ma il suo spirito è troppo forte per essere limitato, e saprà sorprenderci in più di una occasione. Anche la Jordan, dopo questa prima parte più riflessiva, ci stupisce con una serie di avvenimenti che si susseguono senza un attimo di respiro, e che costringono a leggere pagina per pagina per sapere cosa succederà. E la fine (non-fine) fa desiderare di avere Hidden già tra le mani, per sapere come si concluderà non solo la storia d'amore tra Jacinda e Will, ma anche che ne sarà degli altri personaggi, Tamra, Cassian, la mamma, e le nuove "entrate" Miram e Corbin (rispettivamente la sorella e il cugino di Cassian). E anche per il padre di Jacinda e Tamra, perchè forse c'è ancora speranza.
Vanish mi è piaciuto molto di più di Firelight. I personaggi sono  cresciuti e sono cambiati. Jacinda e Tamra sono più unite e Cassian non è più il draki egoista e senza scrupoli erede del branco, ma un ragazzo che, oltre l'apparenza, sa dare molto. Sono contenta che la Jordan abbia preso in esame il rapporto tra le due sorelle perchè Tamra la conoscevo poco e il mio giudizio su di lei era totalmente errato. Ora l'ho rivalutata, e devo dire che mi piace molto di più. Anche Cassian ha avuto il suo piccolo momento di rivalsa, ma io sono sempre per gli amori impossibili quindi mi dispiace per lui. Odiosi ma proprio odiosi invece sono stati Miram e Corbin, avrei voluto prenderli a pugni in faccia...
Nulla da ridire sullo stile della Jordan: semplice e diretto, senza troppi giri di parole, come il precedente libro della serie.
Quindi se avete amato Firelight, La ribelle vi consiglio di andare subito in libreria e di acquisare Vanish, La traditrice perchè vi piacerà sicuramente, anche di più secondo me perchè è un ottimo secondo libro e si sa, a volte i secondi libri di una trilogia possono risultare noiosi!
Ah, vi chiedete chi sia la ragazza in copertina?! Non ve lo dico, scopritelo leggendo il libro. Sono sicura che molti di voi però ci arriveranno senza averlo letto se sono stati attenti. (;

10 commenti:

  1. tra qualche ora stacco e vado in libreria per un mega acquisto tra cui anche Vanish, non vedo l'ora di leggerlo e posso facilmente immaginare chi sia la ragazza in copertina. sarà il primo libro che comincerò stasera!!! mi piace molto la copertina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono super curiosa di leggere la tua opinione non appena lo avrai finito. (:
      Copertina fantastica davvero, sarà che mi piace il rosa/grigio/lilla/viola! ^^

      Elimina
  2. Oggi dovrei andare in libreria, e spero che ci sia! *^* Visto che avevo amato Firelight, e tutti dicono che Vanish è ancora più bello! :D
    Ciao! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero non ti deluda allora, ma penso che ti piacerà. (;

      Elimina
    2. L'ho finito da poco, e l'ho trovato bellissimo! :D Non vedo l'ora di leggere Hidden! ^_^

      Elimina
    3. Sono contenta per te. *-*
      Anch'io voglio assolutamente leggere Hidden, waaa!!!

      Elimina
  3. Non vedo l'ora di leggerlo!!! *conta i giorni in entrata dello stipendio*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti si, hanno aumentato un pò (tanto) il prezzo rispetto al primo. Queste strane politiche e manovre di commercio non le capirò mai. .________."

      Elimina
  4. Il primo non mi aveva convinto neanche un po' e non contavo di leggere il secondo, ma adesso mi hai fatto cambiare idea e credo gli darò una chance[: -certo, non che il prezzo aiuti -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che responsabilità, aiuto. O.O"
      Esatto, l'ho scritto sul commento su cosa ne penso del prezzo.

      Elimina

thank u.
i love reading your rolling thoughts.♡