lunedì 31 dicembre 2012

BEST OF 2012: A year of books


In realtà questo post non è una raccolta di liste del miglior libro del 2012, ma l'immagine mi piaceva e quindi ho deciso di adottarla lo stesso! In realtà non è neanche una classifica perchè non sono in grado di farle, ma un semplice riepilogo delle mie letture di quest'anno e dei buoni propositi per l'anno prossimo.
Molti di voi in questi giorni hanno pubblicato le loro classifiche e leggendole mi è venuta voglia di fare una cosa del genere! Ho preso spunto da Penelope, Debs, Tera e Franci - spero non vi dispiaccia O.O" - perchè, oltre ad aver risposto in modo simpatico e divertente, hanno ideato delle belle categorie. Forse la mia non sarà simpatica come le loro, ma spero vi piaccia lo stesso perchè mi ci sono impegnata parecchio. >/////<


• • 


Best Books




Queste sono state le mie letture preferite del 2012. *O* E' difficile scegliere tra di loro la migliore in assoluto: a loro modo, ognuna mi ha colpito in un modo completamente diverso. Avrei voluto includere anche altri libri che non ho fatto in tempo a leggere, ma che già so che amerò alla follia!


Girls Power
Puck (Kate) Connolly [La corsa delle onde]
Jacinda [Firelight, La ribelle]
Karou [La chimera di Praga]
Katniss [Hunger Games]
Cassia [Matched, La scelta]
Lena [Delirium]

Queste sono le ragazze che ho amato di più. E, diciamocela tutta, senza di loro non esisterebbero nemmeno le storie che leggiamo e che ci fanno emozionare. Sono semplici ragazze con uno spirito forte, come Puck, o rinchiuse in una società distopica da abbattere, come Katniss, Cassia e Lena; possono nascondere dentro di loro una doppia e affascinante natura, come Jacinda, o, come Karou, una vita precedente di cui non ricordano niente.


Would you marry me?
Damon [Il diario del vampiro]
Sean [La corsa delle onde]
Jericho [La stella nera di New York]
Alex [Delirium]
Ty [Matched, La scelta]
Seth [Darkest mercy, Discordi armonie]
Bradwell [Memento, I sopravvissuti]

Oh beh, credo che qui non ci sia niente da dire. Loro hanno fatto battere il mio cuoricino da lettrice-sognatrice quest'anno e io me ne sono completamente innamorata. Lo so che alcuni sono "accoppiati" con le ragazze che ho elencato su ma non posso farci niente. Se si materializzassero proprio ora qui davanti a me non so cosa potrei far(li)e...


Are you kidding me?


O ho qualche problema io o hanno qualche problema loro, ma io e questi tre libri non ci siamo proprio presi. Forse mi sono persa qualche passaggio, forse non ho capito bene la storia, ma sta di fatto che non ho capito dove i rispettivi autori volevano andare a parare. Ho pensato davvero che forse mi stavano prendendo in giro, con tanto di faccia con gli occhi sbarrati -> O.O

Mumble mumble...



Non dico che sono state brutte letture, ma tra uno sbadiglio e l'altro sono riuscita ad arrivare all'ultima pagina. Da loro mi aspettavo anche qualcosina in più, e quindi ne sono rimasta un pò delusa. Ho trovato solo trame semplici e senza troppi - o comunque prevedibili - colpi di scena. Mmm... spero che nel seguito migliorino un pochino.



Oh, shit... Why I'm crying?!



Oddio, ripensandoci mi viene da ridere! Ma riuscite ad immaginarmi in piena notte (si, perchè riesco a leggere solo di notte) che leggo e piango sotto il piumone? Che scena imbarazzante.



Sequel... Where are you?




Ho un assoluto bisogno di leggere questi libri! Sono troppo curiosa e non so se ce la faccio ad aspettare, credo che nell'attesa diventerò matta.



Too many books, not enough time... and space.



Questi sono i libri che sfortunetamente non sono riuscita a leggere.


Beautiful Covers





Non le trovate meravigliose? Mi sono limitata alle sole cover italiane dei libri pubblicati quest'anno, altrimenti ne avrei postate 156453182736573 milioni.


I miei buoni propositi per il 2013

• Leggere più libri di autori italiani.

• Leggere in inglese.
• Esplorare nuovi generi.
• Cercare di leggere più libri di quest'anno.
• Andare al cinema.
• Essere più puntuale nello scrivere recensioni e postare sul blog.
• Non comprare altri libri se ho già la libreria piena di libri da leggere.


• • 

Questo è tutto, io ci ho messo del mio meglio per stilare questo elenco (sono quasi certa di aver dimenticato qualcosa) e spero che vi piaccia!

Intanto vi ringrazio per i vostri commenti e per il fatto che mi avete fatto scoprire tantissimi libri nuovi e convinta a leggere generi che prima non avrei mai preso in considerazione. Mi diverto tantissimo a chiacchierare con voi, e grazie al blog ho conosciuto delle persone meravigliose! I luv u
Ringrazio anche le case editrici che mi hanno dato la possibilità di leggere tantissimi libri con in cambio "solo" la mia recensione: mi avete dato l'opportunità - e permesso - di leggere molto di più!
Grazie a tutti quanti, vi auguro un 2013 pieno di belle letture e tanta felicità. ^O^
Peace&Love,
Veronica. :3

24 commenti:

  1. Auguri, Veronica! Un post splendido :)
    Sul blog, trovi la mia top 10. Abbiamo diversi titoli in comune! Un saluto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie. ^O^
      Auguri anche a te, adesso passo!

      Elimina
  2. Belle liste e ottimi propositi! :D
    Anche io vorrei leggere in inglese, chissà...
    Buon anno nuovo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essì, mi piacerebbe tanto iniziare a leggere qualcosa in inglese. Il bello è che studio lingue, quindi sono un controsenso vivente! xD

      Elimina
  3. Bellissima listaaa!!
    io sono una frana in lingue!! :(
    TAntissimi auguroniiii!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me invece piace tantissimo l'inglese però non so, mi spaventa tantissimo leggere i miei romanzi in lingua perchè non mi va di stare con il vocabolario accanto!
      Auguri anche a te. :*

      Elimina
  4. Sì sono decisamente più i tuoi da leggere o.o
    Comunque è un bellissimo post, non ti devi star lì a complessare come me LOL
    I libri che ci hai inserito sono interessantissimi e spero che, quelli non letti dalla sottoscritta, riusciranno a prendere spazio sulla mia libreria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, senza contare che della Bosco, della Clare e della Shepard devo leggere anche i volumi precedenti della serie (che non ho!). O.O" Ma sono tutte letture che mi piacciono quindi spero di procedere spedita. :D
      Grazie. :*

      Elimina
  5. Bellissimo post!!! *o* E condivido i tuoi propositi ;-)
    Buon anno Veronica!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ancella!
      Buon anno anche a te. :D

      Elimina
  6. Non posso che concordare con gli altri, davvero un bellissimo post** con dei libri stupendi**
    e dei buoni propositi condivido l'ultimo ahah
    Buon 2o13^^ ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ultimo proposito devo cercare di rispettarlo per forza, altrimenti mi ritrovo sempre con una pila interminabile da leggere. ^^"
      Buon 2013 anche a teee. :D

      Elimina
  7. Blood magic non mi è piaciuto moltissimo, su Enchanted e lo specchio delle fate la penso come te...
    Non vedo l'ora di leggere il continuo di Lauren Destefano e di sophie Jordan..
    Io per i buoni proposito mi sono ripromessa più libro in ebook, devo arrivare a leggere 100 libri titoli sia cartacei che ebook, leggere più classici, leggere qualche altro genere, e comprare più libri cartacei :p vedremo che ne esce ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato, a me invece Blood magic è piaciuto tanto. Essì, i seguiti sono quelli che mi fanno penare di più: se una saga riesce a catturami non riesco ad aspettare!
      Sarà divertente a fine anno vedere se siamo riuscite a rispettare i nostri propositi. (;

      Elimina
  8. Bellissimo elenco-classifica-oquelcheè *-*
    Anche io ho una pila di libri da leggere in arretrato (una quindicina) e condivido molti dei tuoi pareri e attendo con ansia molti di quei sequel *-*
    E anche io XD voglio leggere più libri quest'anno :D
    Buon anno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Denise. <3
      Speriamo di riuscire a smaltire presto la pila, ci sono tantissimi libri in uscita quest'anno che voglio leggere assolutamente!
      Buon anno anche a te. :D

      Elimina
  9. Buon anno nuovo :)
    Belle liste, è sempre interessante vedere le abitudini e le preferenze di altri lettori ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Camilla!
      Buon anno anche a te. (:

      Elimina
  10. Mi hai nominata e...eccooooooomi!!!!
    Figurarsi se ci dispiace (parlo anche a nome delle altre perchè sono sicura che è lo stesso x loro :D )
    Ohhh finalmente qualcuno che ha letto La corsa delle onde!
    Non mi spiego perchè sia così poco diffuso dato che è STUPENDO!
    Non comprare altri libri se hai già la libreria piena è anche uno dei miei fioretti!(e grande speranza di mio marito,hihihh)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora grazie Penelope. ^^
      La corsa delle onde l'ho A-M-A-T-O, adoro la Stiefvater e sono contenta che sia riuscita ancora una volta a farmi innamorare di una sua storia. ♥
      Davvero è poco diffuso? O.O Allora voi che state leggendo, dovete leggerlo A-S-S-O-L-U-T-A-M-E-N-T-E!
      Credo che l'ultimo proposito sarà anche il più difficile da mantenere...

      Elimina
  11. Concordo con Penelope, non mi dispiace affatto :)
    Questo post è splendido e io amo leggere le classifiche :D
    Comunque, non demoralizzarti, leggere in inglese non è così difficile. È vero che all'inizio avrai bisogno del dizionario, ma poi ti verrà naturale come l'italiano, credimi :) E se studi lingue, allora per te sarà ancora più facile.
    Buon 2013 e mi auguro che esaudirai tutti i tuoi buoni propositi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tera. ^_____^
      Per quanto riguarda leggere in inglese già lo faccio con i classici della letteratura inglese ma non mi sono mai cimentata con quella contemporanea. Sto leggendo Someday this pain will be useful to you e lo trovo comprensibile. Credo che una volta terminato proveró con qualche altro libro del mio genere! (:

      Elimina
    2. Ma se leggi classici allora sarà una passeggiata leggere i contemporanei :D Lì l'inglese è più agevole. Ma forse, dato che studi lingue e sicuramente ti avranno fatto ingoiare Shakespeare e compagnia bella, per te è l'inverso :/ Come se poi conoscere espressioni come thou shalt ti aiutano a Londra *facepalm*
      Comunque di sicuro per te sarà più facile di quanto lo è stato per me :D

      Elimina
    3. Si, hai super-ragione!
      L'esperienza con i classici è stata un pò traumatica all'inizio, non molto ma sufficiente! Espressioni del genere me le sogno la notte.
      Il mio timore è ritrovarmi a leggere per "forza" un libro che dovrei leggere per "piacere", anche se sò che l'inglese/americano è completamente diverso. Ma come ti ho detto nell'altro post, ho intenzione di iniziare presto. :D

      Elimina

thank u.
i love reading your rolling thoughts.♡