sabato 12 ottobre 2013

RECENSIONE: Il trono di ghiaccio di Sarah J. Maas

Buon sabato a tutti. :D
Sono sopravvissuta alla prima settimana di Università... beh, più o meno - è tutto un delirio e non-si-capisce-niente-su-cosa-devo-fare-o-dove-devo-andare per via dei cambiamenti che hanno fatto. ._."
Avrei voluto lasciarvi una bella recensione durante la settimana ma devo ancora trovare il giusto ritmo tra lezioni/studio/letture/blog/vita, quindi ho deciso di rimandare a oggi che sono a casa e posso concentrarmi meglio su ciò che voglio dirvi.
Okay, let's go!

Titolo: Il trono di ghiaccio
Titolo originale: Throne of Glass
Autore: Sarah J. Maas
Data di uscita: 17 Maggio 2013
Editore: Mondadori Chrysalide
Pagine: 461
Prezzo 17.00
Nessuno esce vivo dalle miniere di Endovier. Celaena, la migliore assassina nel regno di Adarlan, è lì rinchiusa da un anno e quando le offrono la possibilità di diventare sicario di corte, non esita neppure un istante ad accettare. Ma la lotta è appena all'inizio: Celaena deve affrontare ventitré contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re e dopo quattro anni di servizio sarà libera. Il Principe Ereditario è il suo maggiore alleato. Il Capitano delle Guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l'amore e il talento non bastano per vincere. Nel castello un pericolo insidioso è in agguato, e ben presto Celaena capisce che le persone di cui fidarsi sono sempre meno... A lei spetta il compito di estirpare l'oscura minaccia, prima che distrugga il loro mondo.


My rolling thought
Tutti abbiamo cicatrici... Le mie sono solo più visibili delle altre.
Celaena, diciotto anni, potrebbe essere una ragazza come tante altre, se non fosse per il fatto che è un'assassina, l'assassina più abile e più brava di tutta l'Erilea, di cui nessuno conosce la vera identità ma che tutti temono. Da un anno è rinchiusa nelle terribili miniere di sale di Endovier, un luogo in cui i prigionieri non sono mai riusciti a sopravvivere a lungo. La sua vita cambia con l'arrivo di Dorian, il Principe Ereditario, alla ricerca di un paladino da far partecipare al torneo indetto dal padre, il Re, che anch'egli è alla ricerca di un sicario abile e fedele. Celaena deve affrontare e sconfiggere altri 24 paladini e prestare 4 anni di servizio per poi riavere in cambio la libertà. Non sono ammessi errori: se verrà sconfitta, ritornerà ai lavori forzati e alla reclusione di Endovier.

Leggere Il trono di ghiaccio è stata una vera e propria avventura tra i libri, sia cartacei che digitali. L'uscita di questo romanzo è stata preceduta dalla traduzione di quattro novelle prequel (L'assassina e il signore dei pirati, L'assassina e il deserto, L'assassina e il male, L'assassina e l'impero) indispensabili per sapere come mai Celaena, la protagonista, sia finita prigioniera nelle miniere di Endovier. Mi sono letteralmente imposta di leggere prima le novelle e poi il romanzo perchè volevo avere una visione più completa e dettagliata di quest'ultimo, non volevo che mi mancassero dei pezzi, ma non sono riuscita a leggerle immediatamente per via del mio rapporto complicato con gli ebook. Dopo aver letto la terza, però, mi sono precipitata immediatamente a leggere la quarta ed ultima novella, che mi ha letteralmente spezzato il cuore, e subito dopo mi sono buttata sul romanzo in carta e inchiostro.
Passando dalle novelle a Il trono di ghiaccio mi aspettavo una certa continuità, magari ritrovare alcuni personaggi presentati nelle prime (ho sperato con tutto il cuore di ritrovare IL personaggio), ma per questa volta non è andata così. Il trono di ghiaccio ha cambiato un po' rotta rispetto la storia narrata nelle novelle, ma è stata ugualmente una lettura appassionante e bellissima.
Sarah J. Maas ha dato vita ad una storia misteriosa, intrigante, magica e ricca di azione. L'ingegno della Maas non consiste solo nell'aver intessuto bene una storia interessante e dei personaggi caratterizzati alla perfezione, ma le va riconosciuto il grande merito di aver creato un vero e proprio mondo ricco e dettagliato in cui farli muovere. Ogni paese dell'Erilea ha la sua storia, la sua lingua, le sue tradizioni, i suoi usi e i suoi costumi, ogni personaggio ne è una piccola rappresentazione e, durante la lettura delle novelle e del romanzo, riusciamo ad avere una visione ampia di ognuno di essi. Mi sarebbe piaciuto avere a disposizione una mappa per orientarmi meglio e per visualizzare fisicamente i luoghi di cui parla la Maas, mappa che poi ho effettivamente trovato su internet e che, forse, è inclusa nell'edizione originale e che è stata utilissima nel chiarirmi meglio le idee e le informazioni accumulate durante la lettura.
La trama de Il trono di ghiaccio ha catturato fin da subito la mia attenzione e curiosità: Celaena è un'abile assassina imprigionata da un anno nelle miniere di Endovier, luogo che può finalmente lasciarsi alle spalle partecipando e vicendo il torneo indetto dal Re, il quale è alla ricerca del suo sicario personale. L'idea del torneo mi ha fatto impazzire completamente, l'ho amata fin da subito, ma non posso negare che l'intera situazione sia stata un pò tralasciata subito dopo le battute iniziali e qualche accenno ripreso qua e là in favore di altri aspetti della storia, legati comunque ad esso ma che alla fine portano ad altre strade che non mi sarei mai aspettata ma che ho apprezzato allo stesso modo.
In mezzo a tutti queste lotte, combattimenti all'ultimo sangue, morti misteriose e strani simboli da decifrare, la parte romance non manca e devo dire di averla apprezzata tantissimo. I fili che uniscono i sentimenti di Chaol-Celaena-Dorian sono sottili e impalpabili, la Maas è riuscita ad evitare situazioni pesanti che sanno già di visto-e-letto per qualcosa di più semplice, leggero e anche un pò enigmatico e da leggero batticuore. Non si capisce fin da subito chi preferisce Celaena, lo si capisce pian piano, ma credo che in proposito l'autrice abbia ancora molto da dire e io l'ascolterò volentieri perchè mi piace come ha gestito il tutto (anche se io mi aspetto sempre IL colpo di scena).
Cosa dire dei personaggi? Sono assolutamente perfetti. Tutti sono perfetti, sia i personaggi principali (Celaena, Dorian, Chaol) che quelli secondari (il Re, Nehemia, Lady Kaltain, il Duca di Perrington). Celaena è eccezionale, è una protagonista fantastica! Lei è un'assassina che dalla vita non ha mai avuto cose belle, anzi, tutto il contrario, e nonostante sia conosciuta come "l'assassina più abile e temuta di tutta l'Erilea" è in realtà una ragazza come tante altre, estremamente fragile, che si lascia trasportare dalle storie d'amore che legge e incantare dal suono del pianoforte, strumento con il quale riesce ad esprimere i suoi sentimenti più profondi e personali, anche se non ama farlo in pubblico. Lei è bella, bellissima, e sa di esserlo, e sfrutta la sua bellezza come un'arma nelle sue missioni. Ogni tanto si abbandona con facilità alle frivolezze, come un bel vestito o dei gioielli. Celaena è così ed ogni aspetto del suo carattere la rende un personaggio completo e facilmente apprezzabile. Fra Dorian e Chaol ho preferito di gran lunga quest'ultimo al Principe Ereditario, il Capitano delle Guardie mi è piaciuto di più, con i suoi modi rudi e un pò bruschi ma che, sotto sotto, nascondono una dolcezza infinita. Si potrebbero dire un milione di cose su ognuno di loro perchè la Maas è riuscita a tratteggiarli al meglio in un modo straordinario.
Ora non vedo l'ora di poter leggere Crown of Midnight, un secondo volume che si prospetta essere anche migliore di questo, ma anche tutti gli altri perchè la Maas ha intenzione di scrivere ancora molto su Celaena e io leggerò ogni cosa che uscirà fuori dalla sua penna. Mi aspetto di ritrovare i personaggi delle novelle che pensavo di ritrovare fin da subito (ormai mi sono fissata) e, in qualche modo, anche LUI. Per il momento mi fermo alle 4 stelline, le 5 me le riservo per il seguito.

★ ★ ★ ★ ☆
Awesome! :D

16 commenti:

  1. Anche io speravo in una comparsa del Personaggio delle novelle... Le ho adorato più del libro stesso e Lui è uno dei miei personaggi maschili preferiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, io ho adorato LUI. Ci sono rimasta malissimo leggendo l'ultima novella. c________c

      Elimina
  2. Mi sa che sono l'unica a cui questo libro non è piaciuto più di tanto >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, dai! Sono sicura che non sei la sola, ci sarà sicuramente anche qualcun altro. :3

      Elimina
  3. Bellissimo *__* E' stata sicuramente una delle migliori letture di quest'anno!Per adesso delle novelle ho letto solo la prima, ma inizierò al più presto anche le altre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Juliette devi proseguire con le novelle, non hanno nulla di meno del romanzo vero e proprio. Sono sicura che ti piaceranno tantissimo! :3

      Elimina
  4. Mi devo decidere a leggerlo pure io u_____u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yep, devi devi Deni. Sbrigati a farlo. ù.ù

      Elimina
  5. Una recensione magnifica, mi hai davvero fatto venir voglia di leggere questo libro *-----* un po' ha influito anche la trama straordinaria, ti cattura subito (!), ma questo libro finisce immediatamente nella mia lista desideri! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, addirittura magnifica?! Ma grazieeeeee. *__________________*
      La trama è interessantissima, è stata il motivo principale per cui ho deciso di leggere questo libro :D e po c'è Celaena che è fantastica!

      Elimina
  6. Dovevo ancora decidere se leggere o no questo libro... e la tua recensione mi ha convinta a farlo! ;D
    (spero di riuscirci il prima possibile! ù.ù)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh che responsabilità!
      Se sei ancora un pò indecisa ti consiglio di cercare ancora qualche altra recensione, magari anche qualcuna non proprio positiva per avere un quadro più grande e per capire se fa per te o no. (; Intanto ti auguro buona lettura.

      Elimina
  7. http://www.goodreads.com/THEBLONDY3

    RispondiElimina
  8. ..........La mia mente
    " Come mi alzo la mattina,
    guardo con gli occhi
    e penso...
    Mi immergo con qualcosa,
    e mi metto a ridere " !
    .
    .
    ..............................Valentino

    RispondiElimina
  9. ..IN TO COME MOVE
    LIVE THE MOMENT.
    KEEP AT IT !
    PLUCK ON ENTICE.
    " THERE IS A EVERYTHING
    LIVE, IN 1 MINUTE
    IN THE LOVE " !
    .
    .
    .....................VALENTINO

    RispondiElimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)