martedì 7 giugno 2016

{Lettera a Lara Jean} RECENSIONE: Tutte le volte che ho scritto ti amo + P.S. Ti amo ancora di Jenny Han

hi!
Mi sembra di sommergervi di post in questo ultimo periodo, ma ho tante letture di cui voglio parlarvi e tante cose da farvi conoscere che non posso fare a meno di scrivere. :)
Oggi voglio parlarvi dei primi due libri dell'ultima serie scritta da Jenny Han: Tutte le volte che ho scritto ti amo e P.S. Ti amo ancora. Questo qui esce proprio oggi, io vi consiglio di correre a prenderlo!


Tutte le volte che ho scritto ti amo
P.S. Ti amo ancora
To All The Boys I’ve Loved Before + P.S. I Still Love You di Jenny Han

Piemme  1 Settembre 2015 / 7 Giugno 2016  365 / 325 pagine  16,00 €  ITA
Lara Jean non ha mai apertamente dichiarato di essere cotta di qualcuno. Quello che fa è scrivere a ciascuno dei ragazzi di cui si è innamorata una lettera, che poi imbusta e custodisce gelosamente in una vecchia cappelliera. Un giorno, però scopre che tutte le lettere sono state spedite... e all’improvviso la sua vita diventa molto complicata, ma anche molto, molto più interessante.

My rolling thought
C’è una parola coreana che mi ha insegnato mia nonna. Jung. È un legame tra due persone che non si può spezzare, neppure quando l’amore si trasforma in odio. Continuerai a provare i vecchi sentimenti per quella persona, non riuscirai a liberartene del tutto e ci sarà sempre tenerezza nel tuo cuore per lei.
Cara Lara Jean,
sono Veronica. Tu non mi conosci, ma io sì. Ho letto la tua storia e ho pensato di scriverti questa lettera per farti sapere quanto io ti adori.
Non sapevo bene cosa aspettarmi da te, dalla tua famiglia, dai tuoi amici, dalla tua vita, ma non appena ho iniziato a conoscerti mi sono innamorata! Credo che il motivo principale dipenda dal fatto che mi sono identificata così tanto in te che mi è sembrato quasi di leggere i miei stessi pensieri, sotto certi aspetti. Condividiamo la stessa passione per gli unicorni, i colori pastello, qualunque cosa sia carina, coccolosa e morbidosa, e gli articoli di cancelleria; odio tremendamente cucinare, ma adoro i dolci. Sotto questo specifico punto di vista sono un po’ come Kitty: arrivo solo sul più bello, quando si tratta di decorare o di mangiare!
A proposito della tua famiglia: è fantastica. Amo il rapporto che hai con le tue sorelle, Margot e Kitty, e con tuo padre. Ci siete sempre l’uno per l’altra, in qualunque situazione, non importa quale sia e non importa se siete distanti. Kitty è una bambina tremendamente adorabile e adorabilmente tremenda, tu e Margot non avete nulla di cui rimproverarvi. Mi piacerebbe conoscere meglio Margot, non credo di essere riuscita ad entrare del tutto in sintonia con tua sorella; lei ha tanto da dire, vorrei che uscisse fuori altro oltre il suo ruolo di sorella maggiore, quindi spero di poterla conoscere meglio come ho fatto prima con te e poi anche con Kitty.
Ma voglio tornare un attimo indietro e parlare di quello che ti è capitato. Te ne sono successe di tutti i colori, non negarlo! Quello che è iniziato tutto come un gigantesco malinteso, un mistero irrisolvibile, ha portato tante nuove cose nella tua vita. L’ha stravolta completamente, da cima a fondo. Ti ha portato nuovi-vecchi amici, nuovi-vecchi amori… forse era destino, forse no, ma è successo comunque.
Sei sempre stata una persona responsabile e con la testa sulle spalle. Tu ti ritieni una “vecchietta”, ma non è così. Da “vecchietta” a “vecchietta”: siamo persone tranquille, il mondo ha bisogno anche di noi, non possiamo mica essere tutti come Stormy o Chris! Non sei affatto una persona ingenua, sei una ragazza consapevole di te stessa, e con la voglia di crescere e fare esperienza rispettando i tuoi tempi. Mi sono appena resa conto che condividiamo anche altro, noi due: siamo due persone curiose, curiosissime, e ci facciamo tremila viaggi mentali e altrettanti problemi. Su quest’ultimo punto: complichiamo situazioni che di per sé, in realtà, sono molto semplici, ma ehi, va bene anche così.
Sei cresciuta, Lara Jean, e stai crescendo! Affronti i problemi a testa alta, ma ogni tanto ti capita di agire anche per ripicca. Fa parte del gioco. Stai vivendo un’adolescenza travagliata e meravigliosa, continua così! Non so se è come te l’aspettavi, ma è sicuramente meglio di ogni previsione.
La tua storia mi ha fatto ridere e commuovere: è tutto così tenero e dolce e semplice che, con semplicità, dolcezza e tenerezza, ha fatto breccia nel mio cuore.
Sono molto contenta di avere l’opportunità di continuare a seguire le tue vicende, Lara Jean; le tue, quelle della tua famiglia e quelle dei tuoi amici.
Per il momento ti saluto.
Un abbraccio,
Veronica.

P.S. Dici che Margot presterebbe anche a me il maglione color pervinca?

____________________

Tutte le volte che ho scritto ti amo mi è piaciuto, e tanto, contro ogni previsione. La Han non mi aveva convinto nel modo più assoluto con la Summer Trilogy (mi ha fatto morir dal ridere, sì, ma no, non mi è piaciuta), ma poi ho letto il suo racconto contenuto nella raccolta My True Love Gave To Me, Polaris Is Where You’ll Find Me, e… credo di aver cominciato a capitolare da qui. P.S. Ti amo ancora mi è piaciuto allo stesso modo, non mi ha deluso per niente. Ho divorato sia lui che il primo, e ora vorrei ricominciare tutto dall’inizio! Visto il recente annuncio di un seguito della storia di Lara Jean, mi auguro solo che la Han non combini un disastro - sarebbe un vero peccato.
Non posso fare a meno di consigliarvi questa serie, penso si intuisca il perché. Non è la “solita storia”, credetemi, per me ha quel qualcosa in più che la distingue e la rende unica, inimitabile.
Mi piacerebbe tanto conoscere i vostri pareri su questa serie, se l’avete letta: se ha colpito anche voi o non vi è piaciuta; se la ritenete migliore, inferiore o uguale alla Summer Trilogy.

★ ★ ★ ★ ☆
Awesome! :D

8 commenti:

  1. Ho adorato la lettera come recensione, è un'idea fantastica <3
    Per la serie, ho letto il primo e aspetto il secondo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :D
      Spero ti piaccia il seguito!

      Elimina
  2. Veronica questa recensione è geniale *-* E pensare che inizialmente avevo pensato che questo libro sarebbe stato la solita storia banale! A quanto pare mi sbagliavo, devo assolutamente provarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te!
      Secondo me non lo è, spero possa piacere anche a te. :D

      Elimina
  3. Che meraviglia tesoro, è stato bellissimo poter leggere pensieri così personali, che messi in formato lettera rendono il tutto ancora più unico e intimo, secondo me.
    Mi hai fatto venire voglia di leggerli e conoscere Lara Jean :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma in realtà non sono pensieri molto personali. ewè
      Lara Jean è un tesorino, mi piacerebbe che la conoscessi anche tu.

      Elimina
  4. Ciao! Che idea bellissima scrivere una lettera, complimenti! Mi hai tentata a leggere subito la duologia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tre! La Han ha dato poco tempo fa la notizia. ;)

      Elimina

Grazie! Risponderò presto al tuo commento. (◠﹏◠✿)